il Raboso è pronto per staccarsi dalle viti e accomodarsi nei tini a fermentar e diventare il nostro più grande vino autoctono del Piave.